12 luglio 2017

Vi aspetto su MammaCheNews!!!

Ciao a tutti, 
volevo informarvi che il mio blog "LE CHICCHE DI VALE" si è trasferito... 
Lo trovate a questo link >>> https://mammachenewsblog.wordpress.com/blog/
Vi aspetto SU MAMMA CHE NEWS!!!


19 maggio 2017

Plum-cake al caffè per la colazione

Stufa della solita torta alle mele sono andata alla ricerca di nuove ricettine... 
ci serve assolutamente una torta per la colazione io non so stare senza il mio dolcetto, soprattuto Per la colazione dove la mangio a cuor leggero visto che poi ho tutto il giorno per smaltirla 😜. Sfogliando qua e là ho trovato la ricetta del plum-cake al caffè e mi ha incuriosito. L'ho trovata nel libro "torte di casa" bimby. Faccio un controllo veloce in dispensa per vedere se ho tutti gli ingredienti e via si parte subito con la torta.

Ingredienti:
150gr burro morbido
200gr farina
5 gr cioccolato fondente
50gr di caffè espresso 
150gr zucchero di canna (io ho usato quello normale)
3 uova
1 bustina di lievito X dolci

Procedimento:
Mettere nel boccale il cioccolato e tritare 3sec vel 8
Aggiungere il caffè e sciogliere il cioccolato 2min 50 gradi vel8, poi trasferire il caffè in una ciotola e sciacquare il boccale.
Mettere tutti gli altri ingredienti nel boccale E mi scolare 1 Min vel4
Imburrare uno stampo da plum-cake e versare metà del composto ottenuto.
Nel restante composto aggiungere il caffè e mescolare 10 Sec vel4.
Ora trasferire il composto al caffè sopra quello bianco e con una forchetta passarci attraverso creando tipo una serpentina.
A questo punto cuocere in forno caldo a 180° la ricetta dice 30 minuti ma con il mio stampo l'ho dovuto tenere per circa 50 minuti... in ogni caso consiglia di fare la prova stecchino per verificare la cottura.

A noi È piaciuto tantissimo!
Buona colazione a tutti 
Vale :)

#mammachenews


4 maggio 2017

Pollo al curry con riso basmati e mele

L'avevo già provato a fare altre volte, ma sempre un po' arrangiato e con poco gusto... Ma stasera ho provato a fare il POLLO AL CURRY accompagnato daRISO  BASMATI e MELE seguendo il consiglio di Benedetta Parodi e devo dire che ha spaccato!!! 


Questa ricetta è davvero semplicissima, io l'ho modificata leggermente dall'originale, ma il trucco di benedetta sta nell'aggiungere in curry all'inizio, facendolo tostare insieme al soffritto.
Ma andiamo per ordine... ingredienti:
Bocconcini di pollo
Cipolla
Aglio
Olio
2 cucchiai abbondanti di curry
1 pizzico di peperoncino
Un pezzetto di zenzero
Latte di cocco
200gr di riso
1 mela verde

Procedimento:
Far bollire il riso in acqua salata e, quando manca un minuto aggiungere la mela a pezzettini. Scolare e poi mettereda parte.
Prendere una wok e fare un soffritto con olio cipolla e aglio. Poi aggiungere il curry e il pizzico di peperoncino e far tostare il tutto.
Ora aggiungere i bocconcini di pollo e lo zenzero grattugiato, far rosolare il tuttto e dopo aggiungere il latte di cocco e coprire con coperchio fino a fine cottura.
Servire caldo accompagnandolo con il riso.
A noi è piaciuto tantissimo!!!! 😋 
Fatemi sapere come viene!
Buona serata
Vale :)

#mammachenews #mammachebuono


24 aprile 2017

DIY... il Cordino Porta Ciuccio

Un giorno mi son trovata in un negozietto di paese che adoro dove trovare davvero tutto per il fai da te creativo... e tra le varie cose ho trovato delle bellissime perline...


Quindi nn potevo che nn prenderle!!! E subito mi è venuto in mente di creare il nuovo Cordino Porta Ciuccio per la mia pulcina... Che ve ne pare?!?

Buon inizio settimana a tutti! 
Vale :)

#mammachenews

21 aprile 2017

Guestbook per Battesimo in tema Unicorni

Oggi vi voglio mostrare il mio ultimo lavoro che ho appena finito per il battesimo della Piccola Greta, , il guestbook delle impronte tutto in tema unicorni 🦄

Tutti gli invitati faranno le loro impronte sopra le linee... come a creare un palloncino che sorregge l'unicorno 😊

Ovviamente non potevo non aggiungere un po' di glitter anche sul corno 🦄
Buon WE a tutti,
 Vale :)

#ValeventCommunication

10 aprile 2017

The insiders ... tester di Napisan Additivo Liquido

Ciao a tutti, vi avevo già parlato in passato del gruppo insider, ne faccio parte ormai da un po' e questa volta sono stata scelta come tester per l'additivo Napisan liquido.
Quale miglior momento per testare questo prodotto se non proprio adesso che c'è la mia piccola Aurora?

L'ho provato io e l'ho fatto provare anche le mie amiche e i pareri sono tutti abbastanza positivi.
Bisogna semplicemente aggiungere due tappi di Napisan Additivo Liquido nel cestello della lavatrice non appena parte l'acqua oltre al solito detersivo.
Il prodotto lascia i capi veramente molto profumati. sulla confezione c'è scritto che igienizza già a 30° rimuovendo germi e batteri.
Io l'ho usato per lavare qualsiasi cosa, non solo i capi di Aurora e devo dire che sono molto soddisfatta E dopo aver provato Napisan additivo liquido ho provato a prendere al supermercato anche Napisan igienizzante superfici al profumo di limone da usare per la cucina e mi piaciuto un sacco anche questo prodotto!
So che c'è anche Napisan spray igienizzante bagno... e penso che lo proverò prossimamente!
Voi li avete mai provati?!?
Buona giornate a tutti
Vale :)

5 aprile 2017

Bomboniere e Cuoricini Porta Riso

Bomboniere e Cuoricini Porta Riso in consegna alla sposa 👰🏼 #stoarrivando 


 #matrimonioAle&Tatiana #valeventcommunication

31 marzo 2017

Biscottini integrali con zenzero e cannella fatti in casa

Quando sei a dieta devi salutare tutti i tuoi amati dolcetti e squisiti biscottini... ma anche no!!!
Io non mi arrendo a questo strazio, a questa dieta senza dolci e senza biscotti, soprattutto alla mattina per colazione.
E così ho deciso di farmeli io in casa... dei biscottini golosi, ma che rispettino alcune regole che mi sto dando sul mangiar sano e che siano dei biscotti light.
Quindi ecco a voi i miei Biscotti 100% integrali fatti  in casa senza lievito, senza uova e senza burro


Per farli ho fattto un paio di prove e mischiato tre-quattro ricette ed ecco il risultato, dei biscotti integrali al 100%  con cannella e zenzero.

Ecco la mia ricetta:
300gr di farina integrale al 100% (si può sostituire anche con la farina di farro)
1 vasetto di yogurt magro
80gr di olio di semi di girasole o di mais
100gr di miele
Un pizzico di cannella
Una grattugiata di zenzero


Procedimento con il bimby
Mettere nel boccale tutto gli ingredienti e 40 min vel.5
Si ottiene un impasto molto morbido.
A questo punto prendere una teglia e mettere un po' di carta da forno, poi mettere l'impasto in una sac a poche e creare le forme che si voglion dare ai nostri biscottini.
Infornare i biscotti per circa 20 minuti o finché non risultano belli dorati.

Se si vuole si potrebbe aggiungere un cucchiaino di lievito per dolci... ma io nn l'ho messo per via della dieta :P

Spero vi sia piaciuta!
Buon WE a tutti
Vale :)

#mammachenews #mammachebuono

Torta salata con le melanzane alla parmigiana light

Da dopo che ho partorito ho iniziato a riflettere molto sulla mia alimentazione, un po' per rimettermi in forma, e un po' perché ho iniziato a pensare un po' come mamma e quindi un esempio X mia figlia... detto questo sto iniziando a documentarmi e sto cercando di migliorare la mia alimentazione.
Una delle prime cose che ho deciso di modificare è la farina... cercare di usare il meno possibile la farina 00 sostituendola la farina integrale, o qualsiasi altra farina meno lavorata.
Oltre a questo cerco di limitare il lievito... e di aumentare la mia dose di frutta e verdura...
Solo che ci son  sempre quei 2 piccoli problemini... la mia golosità e la mia passione per la cucina!!!
Quindi sto cercando di trovare e inventare ricette gustose, appetitose, ma anche sane.
Quindi per questo ecco qui una ricetta buonissima ma anche super sana e light: la torta salata  con le melanzane alla parmigiana light!!!

 
Ingredienti:
2 Melanzane
Salsa di pomodoro
2 Mozzarelle light 
Basilico
Olio
Aglio
Un po' di Grana grattugiato 
Pasta brisè

Procedimento:
Tagliare a fettine le melanzane, prendere una piatta antiaderente e, con la piastra già bella calda, grigliate le melanzane.
Nel frattempo prendere una padella e mettere all'interno salsa di pomodoro, aglio, basilico, un goccio d'olio è un pizzico di sale e far insaporire il tutto a fuoco basso.
Prendere una teglia, srotolare all'interno la pasta brisè e iniziare a fare gli strati partendo dalla mozzarella poi le melanzane, un paio di cucchiaiate di sughetto e una sporverata di grana. Continuate gli strati fini ad esaurimento degli ingredienti.
Infornare a 180 gradi X circa 30 min.
Servire tiepida.

I miei invitati se la sono divorata!!! 
Fatemi sapere se la provate a fare... e se vi è piaciuta!!! 😋

Qualche suggerimento e variante... se volete renderla un po' più saporita è un po' meno light si possono aggiungere agli strato qualche fettina di mortadella e qualche pezzetto di formaggio filante diverso dalla mozzarella.

Buona serata a tutti 
Vale :)

#mammachenews #mammachebuono




30 marzo 2017

Decorare una crostata in primavera

Ho preparato un paio di crostate in tema primaverile... che ne pensate?!?



La prima con tante farfalle di pasta frolla e la seconda in tema pasquale :)

Il bello di giocare con la fantasia...
Buona giornata
Vale :)


Sacchettini portariso in lavorazione

In questi giorni sto per concludere la lavorazione dei cuoricini portariso per il matrimonio di Ale&Tatiana. 
Ecco una preview..


#ValEventCommunication

Insalata di polpo e patate. Ricetta segreta

Lo scorso WE siamo andati al mare X far respirare un po' di aria buona ad Aurora econ l'occasione siamo andati a mangiare in un posticino bellissimo al porto che abbiamo trovato per la prima volta un paio di settimane fa. Questo è uno di questi posticini dove il menù è composto in totale da una quindicina di piatti... 5 per portata... ma ogni singolo piatto ti lascia senza parole da quanto è buono!!!
In particolare io ho amato alla follia il polpo in insalata... si scioglieva come burro ed era super saporito.
Tornata a casa continuavo a pensarci... ma come cavolo avran fatto a fare il polpo in quella maniera... quando lo facevo io veniva sì buono... ma sembrava un insalata bollita di più elementi ... non sapevo mai come cucinare il polpo in modo da lasciarlo bello morbido e saporito.
Quindi mi son caricata e sono andata alla ricerca della giusta ricetta... e questo è il mio risultato:
Direi che non è proprio buono come quello del ristorante... ma si avvicina molto!!! 😋
Ecco quello che serve per questa ricettine segreta:
1-2 polpo (in base alla grandezza)
3-4 patate (in base alla grandezza)
Prezzemolo
Pomodorini
Olive taggiasche
Sale
Olio

Procedimento:
Per fare il polpo bello morbido bisogna prendere un bel pentolone, riempirlo d'acqua e immergere fin da subito il polpo (già pulito). Mettere sul fuoco e portare ad ebollizione. Da quel momento far passare 20 minuti. Una volta passato il tempo spegnere il fuoco, mettere il coperchio e lasciar riposare per altri 20 minuti.
A questo punto, mentre il polpo si riposa, mettiamo a bollire le patate.
Una volta che sono al dente scolarle, tagliarle a cubetti e merrerle in una ciotola. Poi prendere il polpo, tagliarlo a pezzetti e mettere anche userò nella ciotola. 
Prendere una padella antiaderente e far scaldare un po' d'olio con uno spicchio d'aglio. Quando l'olio si è insaporito versare il polpo e le patate, aggiungere le olive, i pomodorini a pezzetti, sale e prezzemolo e far saltare il tutto per qualche minuto. Servire tiepido.

Mamma ragazzi non vi dico che buono che viene!!! 😋😋😋

Ora vi salutò che devi far la merenda alla mia pulcina 🐣❤😍

Buona serata
Vale :)

#mammachenews #mammachebuono

23 marzo 2017

Un abbonamento di pannolini, ci avevate mai pensato?

Di abbonamenti ne ho fatti tanti... un sacco di riviste... ma mai avrei pensato di abbonarmi ai pannolini!!!
Da quando è nata Aurora siamo andati sempre alla ricerca del prezzo migliore... la quantità maggiore al miglior prezzo.
Dove trovare pannolini in offerta?
Cerca cerca cerca... e alla fine ho trovato la miglior offerta su Amazon. 
100 pannolini huggies, taglia 4 a 19,90€ con Prime... ma la cosa interessante nn finisce qui!!!
Oltre a questa offerta mi sono abbonata al servizio iscriviti e risparmia di Amazon e in questo modo li riceveremo tutti i mesi direttamente a casa pagando il pacco con un 15% di sconto in più... cioè solo 16,92€!!! Non male direi!!!
In questo modo paghiamo il singolo  pannolino 0,17€.


Quindi da oggi mai più senza pannolini a casa!!!
Spero vi possa essere d'aiuto questa info 😘

Buona serata a tutti
Vale :)

#mammachenews 



16 marzo 2017

Una spremuta alternativa e sana

Spremuta depurativa... per iniziare bene la giornata! #mela🍎 #semidilino🌱 #miele🍯 #semidichia🌱 🔝💪☀️




Questa spremuta è ottima per iniziare bene la giornata è bisognerebbe berla tt le mattine a stomaco vuoto in modo da depurarci e ripulire bene l'apparato digerente, così da favorire il transito intestinale. Infatti questa spremuta è un ottimo rimedio per chi ha problemi di stitichezza  :)

Il procedimento è molto semplice:
Frullare 1 mela + 1 bicchiere di acqua + 1 cucchiaino di miele + 1 cucchiaino di semi di lino + un pezzetto di zenzero
Versare la spremuta nei bicchieri e aggiungere 1 cucchiaino di semi di chia. Lasciare riposare 5 minuti in modo che i semi di chia si "gonfiano" e bere 😊💪☀️

Io di solito uso le mele verdi, ma si può usare anche le altre!

Buona giornata a tutti 
Vale :)

#mammachenews

#spremuta #torniamoinformainsieme #fitmom #mammafitness #mammefit #depurare #depuriamoci #colazionesana #salute #intestinosano #mammachenews 

15 marzo 2017

Alimentazione infantile, la pappa alla banana

Ieri abbiamo provato a fare per la prima volta l' omogeneizzato di frutta fatto in casa ed abbiamo iniziato con la pappa alla banana... pensavo fosse complicato prepararla, ma è davvero semplice!


Io ho usato una ricetta bimby per l'omogeneizzato di frutta, molto semplice!

Ingredienti:
1 banana (80gr) 🍌 
40/45 gr di acqua 💦 
Qualche goccia di limone 🍋 

Procedimento:
Inserire tutti gli ingredienti nel boccale e azionare 40 sec vel 6 e poi 20 sec vel 8

È la nostra merenda è pronta!
Un omogeneizzato di frutta fatto in casa con 100% frutta!

Che dire... Aurora l'ha spazzolato via in un secondo!!!

Buona giornata a tutti
Vale :)

#mammachenews




14 marzo 2017

Ginnastica Post Pasto... gratis per tutte!!!

E con la bella stagione inizia anche l'attività sportiva al parco!!! 💪💪💪
Un oretta di attività sportiva tra camminata veloce, Squats, addominali... e passegini!!!
In compagnia si è più motivati!!!
Volete unirvi?!? 
Prossimo Appuntamento sarà venerdì mattina alle 10:30...ovviamente gratis X tutti!!! Vi aspettiamo!!!


Buona giornata a tutti!!!
Vale :)

#celapossiamofare #torniamoinformainsieme #ginnasticapostparto #centrosportivouboldo #mammefelici #MammeSaronno #postparto #postpartumfitness #fitnessmotivation #fitnessmom #workout #workoutmums #mammefit #mammafitness #GinnasticaConPasseggino #fitmom #mammachenews

Domenica in famiglia... Giretto a Pavia

Ci sarebbero millemila cose da fare oggi... ma sai che vi dico... oggi nn ce n'è per niente è nessuno... Oggi Solo Noi!!! ❤ Vi Amo Tanto


#domenicainsieme #GirettoaPavia a#domenicainfamiglia #meraviglie #fuorimilano #mammachenews 

2 marzo 2017

Le castagnole di Città di Castello... Troppo buone!!!!

Castagnole 2 - Dieta 0... 
quando sono le originali direttamente da Città di Castello 😋😋😋 nn c'è dieta che tenga!!! 



#castagnole #mammachebuone #leadoro #cittadicastello #dolciricordi @cittadicastello #ladietadomani 

23 febbraio 2017

Alimentazione infantile - Pappa con spinaci e coniglio

Questa pappa Aurora la adora!!! La mangia tutta d'un fiato e guai se mi fermo!!!


Ecco la ricetta di questa pappa favolosa con spinaci e coniglio!!! Una ricetta adatta per l'inizio dello svezzamento, Aurora ha quasi 7 mesi e ne va ghiotta!

Ingredienti (4porzioni):
2 zucchine
2 patate
1 carota
4 cubetti di spinaci congelati
Omogeneizzato al coniglio
Farina multicereali
1 formaggino
Olio extravergine d'oliva 


Procedimento:
Mettere alll'interno di una pentola tutt'e le verdure tagliate a tocchetti e coprirle d'acqua, dopodiché metterle sul fuoco e lasciarle bollire per una mezzoretta.

Quando le verdure si son cotte bisogna frullarle tutte insieme. Con il bimby 1 min da velocità 5 alla 10... oppure si può utilizzare un frullatore ad immersione, ma bisogna essere super sicuri di frullare tutti i pezzettini.

Fatto questo riportare sul fuoco e, con fiamma bassa, mescolare con una frusta aggiungendo pian pianino l'omogeneizzato di coniglio, un formaggino e 2 cucchiai di farina multicereali (potrebbe bastarne anche 1 solo di cucchiaio... in base a quanto risulta liquida la pappa). 

Quando tutti gli infredienti si sono bel amalgamati vestire la pappa su un piattino, aggiungere un cucchiaino di olio e servire 😋.

Buon pomeriggio a tutti!!!
Vale :)

#mammachenews


17 febbraio 2017

Una Crostata alla marmellata piena di cuori

Una Crostatina alla marmellata di fragole e piena di cuori X una serata tra Cuginetti ❤ 




(A dir la verità non avevo abbastanza marmellata di fragole in casa e me ne sono accorta troppo tardi!!! Così ho aggiunto al centro un po' di marmellata di pesche... la vedete la sfumatura più chiara?!? 😜 )

Buona giornata a tutti 
Vale 😊

#mammachenews #mammachebuono #crostatadifragole #crostatatime #cuoridifrolla #ricettesemplici #cuginanza #cugini❤

13 febbraio 2017

Torta al cioccolato, ricetta semplice e veloce

Ciao a tutti!
Qualche giorno fa sono venuti a trovarci per la prima volta gli amici di Aurora 😍
Abbiamo passato un bellissimo pomeriggio insieme!


Carlo e Greta hanno un mesetto in più di Aurora e a questa età si vedono molto le differenze, soprattutto nei movimenti si vedeva che loro erano molto più veloci della mia cucciola...
Lei era molto incuriosita e li fissava tantissimo... era molto affascinata... come se li stesse studiando 😍

Per questo pomeriggio di gioco e merenda io e Aurora abbiamo preparato una buonissima Torta al Cioccolato con le gocce di cioccolato 😋 insomma super cioccolatosa!
Per la prima volta ho voluto sperimentare un procedimento nuovo, ho sciolto una tavoletta di cioccolato a bagno maria e poi l'ho aggiunta all'impasto e questo ha migliorato la sua morbidezza e la torta è risultata molto bagnata di cioccolato (con solo il cacao mi usciva sempre un po' secca)
Ecco la ricetta della torta al cioccolato con le gocce di cioccolato


Gli ingredienti sono:
1 vasetto di yogurt
2 vasetti di zucchero
150gr tavoletta di cioccolato al latte (va bene anche fondente)
100gr burro
3 uova
3 vasetti di farina 
1 bustina di lievito
2 cucchiai di cacao
Gocce di cioccolato
Zucchero a velo per decorare 

Ecco il procedimento:

video

spero che vi sia piaciuta!!! 

Buona serata
Vale :)

#MammaCheNews

3 febbraio 2017

Iniziare lo svezzamento... le prime pappe

Ciao a tutti,
 come vi avevo accennato Aurora ha iniziato da pochissimo lo svezzamento...
In questo momento noi siamo nella fase in cui Aurora mangia la frutta a metà pomeriggio e, solo a mezzogiorno, la pappa semi completa.



Ma andiamo per ordine, come si inizia lo svezzamento?
Bella domanda! La nostra pediatra ci ha dato un paio di consigli da seguire ma è sempre da adeguare in base al bambino.. Io vado a descrivervi come ho fatto io per Aurora. Noi abbiamo iniziato tra il 5 e il 6 mese.

1. Ho iniziato con la frutta (solo mela) a merenda, che sia a metà mattina o a metà pomeriggio, io mi basavo in base alla sua richiesta di fame. Nota: la frutta non va a sostituire un pasto di latte, ma va ad aggiungersi alle solite poppate. Dopo 4-5 gg si può provare a cambiare frutta, per primo la pera, poi pian pianino tutti gli altri frutti. L'importante è lasciar passare sempre 3-4 gg tra l'inserimento di un nuovo frutto e un altro per una questione di allergie, così si tiene monitorata la situazione e il suo stomachino si adegua pian pianino.

2. Dopo una settimana che ho iniziato con la frutta ho iniziato ad introdurre la pappa al mezzogiorno. Ho iniziato esattamente come diceva la pediatra.

Ecco la Ricetta per la prima pappa:
Fare il brodo vegetale facendo bollire 1 litro d'acqua con una carota, una zucchina e una patata.
Filtrare il brodo e pesarne 200ml.
Prendere solo una verdura delle tre, frullarla ed aggiungere al brodo un paio di cucchiaiate.
a questo aggiungere:
- 2-3 cucchiai di farina di riso o mais e tapioca
- 1 cucchiaio di grana
- 1 cucchiaio di olio extravergine.
dopo 3gg aggiungere un altra verdura alla volta...

Ecco questa è la ricetta base... e Aurora non la voleva mangiare per niente :/ dopo un paio di cucchiaiate iniziata a lamentarsi e non ne voleva proprio più mangiare
Prima di tutto perché non sapeva di niente, e poi perché risultava sempre un po troppo liquida.
Quindi, dopo averi provato e riprovato per una settimana, l'ho modificata come segue...

- prendere 150ml di brodo
- frullare tutte e tre le verdure e aggiungerle al brodo (5-6 cucchiai, il resto si può congelare)
- Ho aggiunto anche 1/2 vasetto di carne liofilizzata di pollo.. che dopo 4 gg ho sostituito direttamente con il vasetto omogeneizzato (le piace molto di più)

Ora siamo arrivati a questa buonissima pappa e proprio oggi ho provato a sostituire il pollo con il tacchino... e l'ha mangiata praticamente tutta!!! :)

ora continuo per 3 gg con il tacchino e da lunedì proverò a sostituire il tacchino con un gusto nuovo, e magari sostituisco una versura con qualcos'altro..

Io sto imparando passo passo e spero di esservi stata utile...

Buona giornata a tutti,
Vale :)

#mammachenews

26 gennaio 2017

BRONCHIOLITE a 5 MESI... che brutta esperienza!

CHE BRUTTA ESPERIENZA 😢
Come avete notato è da un po' che nn scrivo qualcosa su me e Aurora...ma ho voluto aspettare ed essere sicura che fosse tutto tornato alla normalità prima di raccontarvi tutto...
Abbiamo avuto un piccolo intoppo di salute con Aurora... 

a inizio gennaio siamo stati ricoverati X circa 10 gg per BRONCHIOLITE A SOLI 5 MESI
Che brutta cosa 🙈 vedere la tua piccolina con tutti quei tubicini e con quel respiro affannoso è stata davvero dura...così piccola...

 

Eravamo in montagna quando me se sono accorta... lei era come sempre super attiva ma ad un tratto ho notato che aveva un respiro diverso dal solito, soprattutto il movimento della sua pancina era insolito... quindi abbiamo deciso di chiedere un parere alla guardia medica che ci ha detto di andar subito a farci vedere all'ospedale più vicino (Sondalo). 


Dopo pochi minuti dal nostro arrivo ci fanno entrare subito, e controllando la saturazione ci dicono che senza alcun dubbio si trattava di Bronchiolite. Ci comunicano che la bambina così piccola aveva bisogno molto probabilmente di ossigeno, che doveva essere ricoverata per star sotto controllo, ma che li loro non avevano posto, che neanche nell'ospedale più vicino c'era posto... e che ci suggerivano di riprendere la macchina e tornare subito in quel di Milano.
Molto bene! Senza pensarci due volte corriamo a prendere le nostre cose e ci mettiamo in macchina verso Milano.. Piccolo problema: era l'1 di notte!!!

Qui dobbiamo fare un ringraziamento speciale ai nostri amici PEPPE e LEA che, invece di restare in montagna tranquilli, han deciso di correre a casa con noi... e non solo!!! ci hanno praticamente fatto da scorta fino all'ospedale guidando la nostra macchina anche per un pezzo visto il nostro stato incosciente... Se davvero gli amici si vedono nel momento del bisogno.. beh che dire.. voi siete degli amici con la A maiuscola e siamo stati davvero fortunati ad avervi conosciuto quella sera in quel ristorantino a Santo Domingo!!! <3

Dopo un viaggio infinito (nella realtà son solo 2 orette... ma sembravano davvero infinite) siamo arrivati a Milano alla Clinica Pediatrica De Marchi dove ci hanno fatto prima un po di storie per l'ospedale di Sondalo (A Sondalo sono stati poco carini facendoci gentilmente andar via da lì e facendoci però firmare un foglio dove dicevamo che eravamo noi a voler andare via... No comment... ma in quel momento sinceramente non volevamo far altro che assicurarci la salute di Aurora e, sbagliando, abbiamo firmato e siam corsi a Milano), ma dopo neanche 5 minuti Aurora era già su un lettino con l'ossigeno attaccato.

Abbiamo passato tutta la notte in una stanza del pronto soccorso per monitorare la situazione, ma Aurora stava peggiorando, quindi il giorno dopo gli hanno attaccato, oltre all'ossigeno, anche una flebo, una puntura di cortisone e ci hanno portato su in reparto.

Per fortuna avevamo una stanza tutta per noi due... si, noi due perché io non mi son schiodata da li... le sono rimasta attaccata per tutto il tempo, sorvegliandola giorno e notte!!!
Nella camera c'era sia il lettino per lei che una poltrona/letto per me, con il bagno privato, inoltre, visto che Aurora prende sia seno che aggiunta, mi passavano sia il pasto a me, che l'aggiunta a lei + tutti i pannolini.

Da quel momento siamo rimasti per 8 giorni ricoverati... tra alti e bassi.. abbiamo fatto anche un ciclo di antibiotico... e la mia cucciola non mangiava un granché perché faceva fatica a succhiare dal seno, e quindi io cercavo di tirarmi il latte il più possibile per agevolarle la cosa.

Ci hanno spiegato che  la bronchiolite è un'infezione virale acuta che colpisce il sistema respiratorio dei bambini di età inferiore ad un anno con maggiore prevalenza nei primi 6 mesi di vita e maggiore incidenza tra novembre e marzo. Generalmente inizia con febbre e rinite; poi si aggiunge tosse insistente e difficoltà respiratoria
Ci hanno detto che di solito si vedono dei rientramenti intercostali e un piccolo solco sulla gola. 
Bisogna tenere sotto controllo i livelli di saturazione (ossigeno nel sangue) e la possibile disidratazione. Inoltre, nei neonati, c'è il rischio di apnea

La degenza è quindi stata molto dura ma ci hanno sempre curato e tenuto sotto controllo, fino agli ultimi giorni quando abbiamo un po sclerato, perché la macchina per rilevare la saturazione faceva fatica a leggerla su Aurora, continuavano a cambiarle il sondino, ma nulla.. e non potevamo tornare a casa fino a quando la macchina non rilevava la giusta saturazione... 
Io, devo dire la verità, son stata davvero forte tutti i giorni, ma in quel momento ero davvero nervosa perché non riuscivo a capire se era la macchina che non funzionava oppure era Aurora che non stava ancora bene... e mi veniva da piangere perché non riuscivo a capire cosa poter fare... Addirittura mi dicevano che era colpa del piedino cicciottello della mia piccola... e quindi non ci ho visto più... e dopo una brusca e poco simpatica chiacchierata con un infermiera, son riuscita a farmi cambiare il macchinario con uno molto più sensibile... che ha rivelato all'istante un valore della saturazione stabile e, per fortuna, corretta, tanto che il giorno dopo ci hanno fatto tornare finalmente a casa.

Abbiamo scelto la Clinica Pediatrica De Marchi perché ha un pronto soccorso pediatrico e sono specializzati in pediatria e insomma, visto l'età di Aurora, volevamo star tranquilli. Per chi non la conoscesse è la Clinica pediatrica della Mangiagalli e si trova in via della Commenda, 9.

Una volta tornati a casa abbiamo avuto un altro momento di "paura e panico" perché l'ospedale ci aveva dato da fare una cura al nostro rientro e, nella descrizione sui fogli della dimissione, avevano scritto solo gli eccipienti dell'antibiotico, e il farmacista ci aveva davo il farmaco generico invece che l'Augmentin. Beh il risultato è che Aurora ha iniziato a vomitare come mai fatto prima.. tipo rubinetto aperto.. e non ha più voluto mangiare e bene niente se non il seno!!!
Siam corsi subito a chieder informazioni a 2 pediatri (mutua + privato) e richiamato l'ospedale e ci han spiegato che l'ospedale deve prescrivere l'antibiotico generico, ma noi siamo a scegliere quale dargli.. anche qui son rimasta allibita.. e quindi abbiamo comprato l'Augmentin "originale" e da li pian pianino siam tornati alla normalità. 

Dopo 3 gg abbiamo fatto la visita di controllo dalla nostra pediatra e Aurora stava finalmente bene :)

Una brutta, bruttissima esperienza che ci ha segnato parecchio.. non eravamo preparati a questo... ma ne siamo venuti fuori più forti di prima!!!

Buona serata a tutti
Vale :)

#mammachenews



LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...